Responding Heads

Responding Heads 3.5

Parla al tuo PC, lui ti ascolta

Responding Heads è un software che ti permette di impartire comandi al PC attraverso la tua voce. Efficente, pratico e amichevole Visualizza descrizione completa

PRO

  • Utile per persone con difficoltà motoria
  • Buon sistema di riconoscimento vocale
  • Facile da usare e divertente

CONTRO

  • Accetta solo comandi impartiti in inglese

Molto buono
8

Responding Heads è un software che ti permette di impartire comandi al PC attraverso la tua voce. Efficente, pratico e amichevole

Responding Heads: tu parli, lui esegue. Ecco un interessante software di riconoscimento vocale. Come in Minority Report (un po' meno spettacolare, ma si fa quel che si può), puoi comandare il computer con la tua voce. Il tuo simpatico assistente Sam è lì pronto in un angolo, aspettando che tu imparta qualche ordine.

Puoi facilmente configurare una serie di comandi da fare eseguire a Sam e alla sua testolina animata: aprire programmi o cartelle, scrivere testi pre-configurati, eseguire scripts, leggere porzioni di testo e altro. Responding Heads può essere utile per persone con difficoltà motoria. Facile da usare e divertente, ha un unico difetto: accetta solo comandi impartiti in inglese. Ah, se ti piace il genere, prova anche Sleep Moon Xpress

Responding Heads

Download

Responding Heads 3.5

Opinioni utenti su Responding Heads

  • ALESSANDRO.MASCOLO.MANOPLAY

    di ALESSANDRO.MASCOLO.MANOPLAY

    "Peggiore del riconoscimento di Windows"

    Il programma peggiore di riconoscimento vocale. Non funziona neanche uno dei comandi, nè default, nè creati!. Altri.

    commentato il 30 giugno 2014

  • alessio25

    di alessio25

    "andrea"

    questo programma fa schifo non si puo scaricare e poi parla in inglese. fa schifo non scaricatelo!! è pieno di virus. Altri.

    commentato il 6 marzo 2012

  • Lex117

    di Lex117

    "Installazione non riuscita"

    Salve a tutti, sono Leonardo e ho tentato di installare Sam ma durante l'installazione si blocca dicendomi che ... Altri.

    commentato il 20 luglio 2011